Diana

Sig. Diana, Lei deve conoscere la verità

Ho ricevuto nella mia posta questa mail a cui vorrei rispondere pubblicamente:


Ho una buona, anzi un’ottima notizia da darle!

Si tratta di una novità che può farle compiere il salto definitivo verso la Felicità, ma è accompagnata da un velo di incertezza che non riesco ancora a decifrare…Non voglio assolutamente allarmarla, ma la prego di leggere la mia lettera senza aspettare un attimo in più.

La ringrazio,

Chiaroveggente, Medium
PS: Degli avvenimenti la stanno per travolgere, deve conoscere tutta la verità!


Sig.ra Diana,
sono profendamente convinto che una dimensione spirituale esista e con questa dimensione nessuno può evitare di confrontarsi. Al limite anche negandola. Penso che tale dimensione sia un luogo dove ciascuno di noi abbia profonde radici, più o meno riconosciute e più o meno accettate. In questo luogo, non so e non mi importa come, in qualche modo oltre alla nostra presenza ci sono anche le presenze delle varie forme di vita che sono esistite e forse esisteranno di nuovo in modo percepibile a sensi di cui ora noi disponiamo.

Ora non so quale di queste presenze le abbia fornito la mia mail e, con tanto tatto, la notizia che lei mi vuole dare. Però la voglio rassicurare: io sono sereno e certo che, se tale presenza l’ha informata di questi avvertimenti che stanno per travolgermi, non possiamo fare nulla, né lei né io. E già, perchè se la sua fonte ha detto la verità, tale dovrà compiersi, ed è inutile che lei si sforzi ancora a consultare la sua fonte; se invece, possiamo fare qualcosa per evitare di essere travolti da questi avvenimenti, allora la sua fonte è inattendibile, non la ascolti più. Comunque la ringrazi per la premura e la saluti da parte mia.

PS E’ singolare che lei si preoccupi così tanto da evidenziare la gratuità del recapito di un messaggio così importante!

One thought on “Sig. Diana, Lei deve conoscere la verità

  1. Grazie mille, Signore.
    Anch’io ho ricevuto la stessa mail e mi ha dato un senso di fastidio, essendo io un tantino superstiziosa e molto molto fifona …
    Spero che questa sedicente “meditativa” impari ad impiegare meglio le ore notturne per buona pace sua e di tutti noi!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>