Tag Archives: giovani

I nostri giovani

20130114-223606.jpg

Egregio Direttore,
Sul suo giornale ho letto il corsivo dal titolo “Il dramma di un alunno” e l’altro intestato “I nostri giovani”, entrambi in merito ai penosi fatti di giovani suicidi che occupano le cronache di questi giorni. Mentre dissento con il primo per la gratuita accusa che muove alla scuola, esprimo il mio consenso per le argomentazioni precise e serrate del secondo, con le quali si attribuisce la piena responsabilitá delle deviazioni giovanili alla famiglia.
E a tale proposito vorrei sottolineare le parole di uno psicologo conosciuto per la feconditá scientifica e genialitá di idee: Carl Gustav Jung! L’autorevolezza della persona fa di tali parole un’inequivocabile e drammatica, se pur dolorosa, colpa ai genitori per la gran parte delle deviazioni morali, psicologiche, e difficoltá di adattamento sociale dei figli. Ecco le parole di Jung, e che la famiglia mediti e provveda!
“… I figli sono una parte dell’atmosfera psicologica dei genitori, al punto che difficoltà segrete e non risolte di quest’ultimi possono influenzare la salute (dello spirito) dei figli in modo considerevole. La “partecipazione mistica” cioè la primitiva identitá inconscia, fa sì che il bimbo senta i conflitti dei genitori e ne soffra come fossero i suoi. Direi quasi che non ė mai il conflitto aperto, la difficoltà visibile ad avere queste influenze venefiche, ma invece le difficoltà ed i problemi che i genitori tengono celati o lasciano inconsci.
Fatti che stanno nell’aria e che il bambino sente in un modo indeterminato, l’atmosfera opprimente di timori e di imbarazzo, penetrano lentamente con i loro vapori velenosi nell’anima del bambino.
Dietro la maschera della rispettabilità e della lealtà la potenza dell’amore trascurata avvelena i figli. E per amore dei figli i genitori dovrebbero farsi un obbligo di non dimenticare le proprie difficoltá interne. Non dovrebbero permettersi rimozioni a buon mercato ed evitare di affrontare discussioni, anche se dolorose. E’ mille volte meno dannoso, sotto ogni riguardo, che i genitori discutano apertamente i loro problemi anziché permettere che i loro complessi lussureggino nell’inconscio”.

Bruno D.R.
Il Tempo – rubrica Ci Perviene una lettera 11 Aprile 196020130114-223606.jpg

Egregio Direttore,
Sul suo giornale ho letto il corsivo dal titolo “Il dramma di un alunno” e l’altro intestato “I nostri giovani”, entrambi in merito ai penosi fatti di giovani suicidi che occupano le cronache di questi giorni. Mentre dissento con il primo per la gratuita accusa che muove alla scuola, esprimo il mio consenso per le argomentazioni precise e serrate del secondo, con le quali si attribuisce la piena responsabilitá delle deviazioni giovanili alla famiglia.
E a tale proposito vorrei sottolineare le parole di uno psicologo conosciuto per la feconditá scientifica e genialitá di idee: Carl Gustav Jung! L’autorevolezza della persona fa di tali parole un’inequivocabile e drammatica, se pur dolorosa, colpa ai genitori per la gran parte delle deviazioni morali, psicologiche, e difficoltá di adattamento sociale dei figli. Ecco le parole di Jung, e che la famiglia mediti e provveda!
“… I figli sono una parte dell’atmosfera psicologica dei genitori, al punto che difficoltà segrete e non risolte di quest’ultimi possono influenzare la salute (dello spirito) dei figli in modo considerevole. La “partecipazione mistica” cioè la primitiva identitá inconscia, fa sì che il bimbo senta i conflitti dei genitori e ne soffra come fossero i suoi. Direi quasi che non ė mai il conflitto aperto, la difficoltà visibile ad avere queste influenze venefiche, ma invece le difficoltà ed i problemi che i genitori tengono celati o lasciano inconsci.
Fatti che stanno nell’aria e che il bambino sente in un modo indeterminato, l’atmosfera opprimente di timori e di imbarazzo, penetrano lentamente con i loro vapori velenosi nell’anima del bambino.
Dietro la maschera della rispettabilità e della lealtà la potenza dell’amore trascurata avvelena i figli. E per amore dei figli i genitori dovrebbero farsi un obbligo di non dimenticare le proprie difficoltá interne. Non dovrebbero permettersi rimozioni a buon mercato ed evitare di affrontare discussioni, anche se dolorose. E’ mille volte meno dannoso, sotto ogni riguardo, che i genitori discutano apertamente i loro problemi anziché permettere che i loro complessi lussureggino nell’inconscio”.

Bruno D.R.
Il Tempo – rubrica Ci Perviene una lettera 11 Aprile 1960

Senza commenti

2012-11-29 22.41.35A fatica ho copiato, cambiando nomi e indirizzi, ma lasciando il resto intatto questa mail che mi ha inviato un mio amico. Lui lavora in uno studio professionale di Ingegneri che si occupa di tematiche ambientali. La mail è un botta e risposta quindi lo dovete leggere dalla fine. A voi le conclusioni.
================================================

Il giorno 14/nov/2012, alle ore 12:20, Paolo Vannini <paolo.vannini@studioassociati.it> ha scritto:

I nostri giovani, schiavi della comunicazione veloce e superficiale.
Questa è una che si propone per fare un colloquio….
Vi bacio, Paolo

—–Messaggio originale—–
Da: Aless.Marinucci@gmail.com [mailto:Aless.Marinucci@gmail.com]
Inviato: mercoledì 14 novembre 2012 12:08
A: paolo.vannini@studioassociati.it
Oggetto: Re: R: R: R: R: R: R: stage per la preparazione tesi

ok va bene la ringrazio
So che una mia collega anche lei deve venirle a parlare magari veniamo insieme lo stesso giorno,so che poi le scrive una mail per sapere quando può venire.

—————— Messaggio originale ——————-
Da:      “Paolo Vannini” <paolo.vannini@studioassociati.it>
Data:    Mer, 14 Novembre 2012, 11:52 am
A:       Aless.Marinucci@gmail.com
Cc:      “‘Francesco Savino'” <F.Savino@studioassociati.it>
———————————————————-

Il 20 dopo le 10.30 va bene sempre

—–Messaggio originale—–
Da: Aless.Marinucci@gmail.com [mailto:Aless.Marinucci@gmail.com]
Inviato: mercoledì 14 novembre 2012 10:02
A: paolo.vannini@studioassociati.it

Oggetto: Re: R: R: R: R: R: stage per la preparazione tesi

Salve scusi se la disturbo ma lunedì 19 alle 14 la professoressa di ergonomia ha messo un seminario obbligatorio che non posso saltare ci possiamo vedere un altro giorno o in mattinata?

grazie
Marinucci Alessia

—————— Messaggio originale ——————-
Oggetto: R: R: R: R: R: stage per la preparazione tesi
Da:      “Paolo Vannini” <paolo.vannini@studioassociati.it>
Data:    Lun, 12 Novembre 2012, 2:14 pm
A:       Aless.Marinucci@gmail.com
Cc:      “‘Francesco Savino'” <F.Savino@studioassociati.it>
———————————————————-

Ok.

Ci trovi qui

Studio Associati Engineering – C/O EUR Park (Edificio B3)
Via Taranto,12 – 00144 – Roma – Italy

—–Messaggio originale—–
Da: Aless.Marinucci@gmail.com [mailto:Aless.Marinucci@gmail.com]
Inviato: lunedì 12 novembre 2012 11:46
A: paolo.vannini@studioassociati.it

Oggetto: Re: R: R: R: R: stage per la preparazione tesi

ok va bene perfetto a lunedì 19 dove devo venire a che indirizzo?

Marinucci Alessia

—————— Messaggio originale ——————-
Oggetto: R: R: R: R: stage per la preparazione tesi
Da:      “Paolo Vannini” <paolo.vannini@studioassociati.it>
Data:    Lun, 12 Novembre 2012, 9:48 am
A:       Aless.Marinucci@gmail.com
Cc:      “‘Francesco Savino'” <F.Savino@studioassociati.it>
———————————————————-

Se facciamo lunedì 19 alle 14.30?

—–Messaggio originale—–
Da: Aless.Marinucci@gmail.com [mailto:Aless.Marinucci@gmail.com]
Inviato: domenica 11 novembre 2012 21:15
A: paolo.vannini@studioassociati.it

Oggetto: Re: R: R: R: stage per la preparazione tesi

Mi scusi ho riletto la mail non si capisce il secondo giorno comunque io potrei venire o mercoledì mattina per le 9 oppure giovedì pomeriggio per le e14

—————— Messaggio originale ——————-
Oggetto: R: R: R: stage per la preparazione tesi
Da:      “Paolo Vannini” <paolo.vannini@studioassociati.it>
Data:    Sab, 10 Novembre 2012, 10:12 pm
A:       Aless.Marinucci@gmail.com
Cc:      “‘Francesco Savino'” <F.Savino@studioassociati.it>
———————————————————–

Bene.

A questo punto potremmo fare un incontro.
Quando potresti venirci a trovare?

—–Messaggio originale—–
Da: Aless.Marinucci@gmail.com [mailto:Aless.Marinucci@gmail.com]
Inviato: sabato 10 novembre 2012 11:03
A: paolo.vannini@studioassociati.it

Oggetto: Re: R: R: stage per la preparazione tesi

Salve si certo vi ho contattato proprio perché sapevo di
cosa vi  occupate anche perché io sono laureata alla triennale con
il curriculum ecologico quindi ho seguito corsi di ecologia
ambientale di igiene ambientale di impatto ambientale infatti sono
gli argomenti che mi interessano e attualmente sono alle.ultimo
anno della specialistica di igiene dell.ambiente e del lavoro non
mi interessano laboratori  ma gli argomenti di cui vi occupate voi
magari fare la tesi su un impatto ambientale.

cordiali saluti
Marinucci Alessia

—————— Messaggio originale ——————-
Oggetto: R: R: stage per la preparazione tesio
Da:      “Paolo Vannini” <paolo.vannini@studioassociati.it>
Data:    Ven, 9 Novembre 2012, 10:12 pm
A:       Aless.Marinucci@gmail.com
Cc:      “‘Francesco Savino'” <F.Savino@studioassociati.it>
———————————————————-

Buonasera,

dipende un po’ da quali sono le competenze e l’argomento in cui vuoi fare la tesi.

Noi siamo una società di consulenza e ci occupiamo di calcolo degli impatti ambientali dei processi produttivi. Non ci occupiamo di biologia.

Quindi se parliamo di “laboratorio” purtroppo non abbiamo spazi. Se parliamo di questioni legate agli impatti ambientali dei processi, qualche argomento si potrebbe individuare soprattutto se stiamo nel mondo agronomico.

Saluti
Paolo Vannini

—–Messaggio originale—–
Da: Aless.Marinucci@gmail.com [mailto:Aless.Marinucci@gmail.com]
Inviato: venerdì 9 novembre 2012 10:27
A: paolo.vannini@studioassociati.it
Oggetto: Re: R: stage per la preparazione tesi

Buongiorno allora la procedura di stage per l.università
di Biologia è quella di fare uno stage interno o esterno,in caso
di stage esterno bisogna contattare l.azienda e trovare un tutor
che ci segua  e magari abbia una proposta di tesi o un progetto da
farmi fare, nel mio caso io devo fare più o meno 300 ore di stage
per la preparazione della tesi voi avete qualche proposta tesi o
perone che si occupano di seguire gli studenti amo cui poter
parlare per vedere quale argomento posso trattare nella tesi.?

Distinti saluti
Marinucci Alessia

—————— Messaggio originale ——————
Oggetto: R: stage per la preparazione tesi>
Da: “Paolo Vannini” <paolo.vannini@studioassociati.it>
Data:    Gio, 8 Novembre 2012, 9:22 pm
A:       Aless.Marinucci@gmail.com
Cc:      “‘Gian Luca Baldo'” <Baldo@studioassociati.it>
———————————————————-

Buonasera Noemi,

noi ospitiamo abbastanza spesso stage con questa finalità. Dipende dai tempi e dagli argomenti che si vogliono trattare.

Ci dai qualche dettaglio in più?

Saluti
_____________________
Paolo Vannini
www.studioassociati.it
Office: + 39 011 2257311
Mobile: + 39 331 1123456
Skype: paolo.vannini1

—–Messaggio originale—–
Da: Aless.Marinucci@gmail.com [mailto:Aless.Marinucci@gmail.com]
Inviato: martedì 6 novembre 2012 16:01
A: paolo.vannini@studioassociati.it

Oggetto: stage per la preparazione tesi

Salve sono una studentessa di biologia all’ultimo anno della specialistica sarei interessata a fare uno stage con la finalità di preparare la tesi presso la vostra struttura vorrei sapere a chi mi posso rivolgere con chi mi devo mettere in contatto?

cordiali saluti
Marinucci Alessia2012-11-29 22.41.35A fatica ho copiato, cambiando nomi e indirizzi, ma lasciando il resto intatto questa mail che mi ha inviato un mio amico. Lui lavora in uno studio professionale di Ingegneri che si occupa di tematiche ambientali. La mail è un botta e risposta quindi lo dovete leggere dalla fine. A voi le conclusioni.
================================================

Il giorno 14/nov/2012, alle ore 12:20, Paolo Vannini <paolo.vannini@studioassociati.it> ha scritto:

I nostri giovani, schiavi della comunicazione veloce e superficiale.
Questa è una che si propone per fare un colloquio….
Vi bacio, Paolo

—–Messaggio originale—–
Da: Aless.Marinucci@gmail.com [mailto:Aless.Marinucci@gmail.com]
Inviato: mercoledì 14 novembre 2012 12:08
A: paolo.vannini@studioassociati.it
Oggetto: Re: R: R: R: R: R: R: stage per la preparazione tesi

ok va bene la ringrazio
So che una mia collega anche lei deve venirle a parlare magari veniamo insieme lo stesso giorno,so che poi le scrive una mail per sapere quando può venire.

—————— Messaggio originale ——————-
Da:      “Paolo Vannini” <paolo.vannini@studioassociati.it>
Data:    Mer, 14 Novembre 2012, 11:52 am
A:       Aless.Marinucci@gmail.com
Cc:      “‘Francesco Savino'” <F.Savino@studioassociati.it>
———————————————————-

Il 20 dopo le 10.30 va bene sempre

—–Messaggio originale—–
Da: Aless.Marinucci@gmail.com [mailto:Aless.Marinucci@gmail.com]
Inviato: mercoledì 14 novembre 2012 10:02
A: paolo.vannini@studioassociati.it

Oggetto: Re: R: R: R: R: R: stage per la preparazione tesi

Salve scusi se la disturbo ma lunedì 19 alle 14 la professoressa di ergonomia ha messo un seminario obbligatorio che non posso saltare ci possiamo vedere un altro giorno o in mattinata?

grazie
Marinucci Alessia

—————— Messaggio originale ——————-
Oggetto: R: R: R: R: R: stage per la preparazione tesi
Da:      “Paolo Vannini” <paolo.vannini@studioassociati.it>
Data:    Lun, 12 Novembre 2012, 2:14 pm
A:       Aless.Marinucci@gmail.com
Cc:      “‘Francesco Savino'” <F.Savino@studioassociati.it>
———————————————————-

Ok.

Ci trovi qui

Studio Associati Engineering – C/O EUR Park (Edificio B3)
Via Taranto,12 – 00144 – Roma – Italy

—–Messaggio originale—–
Da: Aless.Marinucci@gmail.com [mailto:Aless.Marinucci@gmail.com]
Inviato: lunedì 12 novembre 2012 11:46
A: paolo.vannini@studioassociati.it

Oggetto: Re: R: R: R: R: stage per la preparazione tesi

ok va bene perfetto a lunedì 19 dove devo venire a che indirizzo?

Marinucci Alessia

—————— Messaggio originale ——————-
Oggetto: R: R: R: R: stage per la preparazione tesi
Da:      “Paolo Vannini” <paolo.vannini@studioassociati.it>
Data:    Lun, 12 Novembre 2012, 9:48 am
A:       Aless.Marinucci@gmail.com
Cc:      “‘Francesco Savino'” <F.Savino@studioassociati.it>
———————————————————-

Se facciamo lunedì 19 alle 14.30?

—–Messaggio originale—–
Da: Aless.Marinucci@gmail.com [mailto:Aless.Marinucci@gmail.com]
Inviato: domenica 11 novembre 2012 21:15
A: paolo.vannini@studioassociati.it

Oggetto: Re: R: R: R: stage per la preparazione tesi

Mi scusi ho riletto la mail non si capisce il secondo giorno comunque io potrei venire o mercoledì mattina per le 9 oppure giovedì pomeriggio per le e14

—————— Messaggio originale ——————-
Oggetto: R: R: R: stage per la preparazione tesi
Da:      “Paolo Vannini” <paolo.vannini@studioassociati.it>
Data:    Sab, 10 Novembre 2012, 10:12 pm
A:       Aless.Marinucci@gmail.com
Cc:      “‘Francesco Savino'” <F.Savino@studioassociati.it>
———————————————————–

Bene.

A questo punto potremmo fare un incontro.
Quando potresti venirci a trovare?

—–Messaggio originale—–
Da: Aless.Marinucci@gmail.com [mailto:Aless.Marinucci@gmail.com]
Inviato: sabato 10 novembre 2012 11:03
A: paolo.vannini@studioassociati.it

Oggetto: Re: R: R: stage per la preparazione tesi

Salve si certo vi ho contattato proprio perché sapevo di
cosa vi  occupate anche perché io sono laureata alla triennale con
il curriculum ecologico quindi ho seguito corsi di ecologia
ambientale di igiene ambientale di impatto ambientale infatti sono
gli argomenti che mi interessano e attualmente sono alle.ultimo
anno della specialistica di igiene dell.ambiente e del lavoro non
mi interessano laboratori  ma gli argomenti di cui vi occupate voi
magari fare la tesi su un impatto ambientale.

cordiali saluti
Marinucci Alessia

—————— Messaggio originale ——————-
Oggetto: R: R: stage per la preparazione tesio
Da:      “Paolo Vannini” <paolo.vannini@studioassociati.it>
Data:    Ven, 9 Novembre 2012, 10:12 pm
A:       Aless.Marinucci@gmail.com
Cc:      “‘Francesco Savino'” <F.Savino@studioassociati.it>
———————————————————-

Buonasera,

dipende un po’ da quali sono le competenze e l’argomento in cui vuoi fare la tesi.

Noi siamo una società di consulenza e ci occupiamo di calcolo degli impatti ambientali dei processi produttivi. Non ci occupiamo di biologia.

Quindi se parliamo di “laboratorio” purtroppo non abbiamo spazi. Se parliamo di questioni legate agli impatti ambientali dei processi, qualche argomento si potrebbe individuare soprattutto se stiamo nel mondo agronomico.

Saluti
Paolo Vannini

—–Messaggio originale—–
Da: Aless.Marinucci@gmail.com [mailto:Aless.Marinucci@gmail.com]
Inviato: venerdì 9 novembre 2012 10:27
A: paolo.vannini@studioassociati.it
Oggetto: Re: R: stage per la preparazione tesi

Buongiorno allora la procedura di stage per l.università
di Biologia è quella di fare uno stage interno o esterno,in caso
di stage esterno bisogna contattare l.azienda e trovare un tutor
che ci segua  e magari abbia una proposta di tesi o un progetto da
farmi fare, nel mio caso io devo fare più o meno 300 ore di stage
per la preparazione della tesi voi avete qualche proposta tesi o
perone che si occupano di seguire gli studenti amo cui poter
parlare per vedere quale argomento posso trattare nella tesi.?

Distinti saluti
Marinucci Alessia

—————— Messaggio originale ——————
Oggetto: R: stage per la preparazione tesi>
Da: “Paolo Vannini” <paolo.vannini@studioassociati.it>
Data:    Gio, 8 Novembre 2012, 9:22 pm
A:       Aless.Marinucci@gmail.com
Cc:      “‘Gian Luca Baldo'” <Baldo@studioassociati.it>
———————————————————-

Buonasera Noemi,

noi ospitiamo abbastanza spesso stage con questa finalità. Dipende dai tempi e dagli argomenti che si vogliono trattare.

Ci dai qualche dettaglio in più?

Saluti
_____________________
Paolo Vannini
www.studioassociati.it
Office: + 39 011 2257311
Mobile: + 39 331 1123456
Skype: paolo.vannini1

—–Messaggio originale—–
Da: Aless.Marinucci@gmail.com [mailto:Aless.Marinucci@gmail.com]
Inviato: martedì 6 novembre 2012 16:01
A: paolo.vannini@studioassociati.it

Oggetto: stage per la preparazione tesi

Salve sono una studentessa di biologia all’ultimo anno della specialistica sarei interessata a fare uno stage con la finalità di preparare la tesi presso la vostra struttura vorrei sapere a chi mi posso rivolgere con chi mi devo mettere in contatto?

cordiali saluti
Marinucci Alessia